Benvenuti nel motore di ricerca degli agriturismi e attività della Toscana! In www.Agriturismi.Toscana.it trovate i migliori agriturismi, hotel, residence, bed & breakfast, ristoranti, attività della Toscana! Troverete numerose informazioni e servizi per organizzare le vostre vacanze in Toscana! All'interno del portale troverete numerose offerte turistiche dei migliori agriturismi esclusivamente della Toscana : last minute, affitti turistici, offerte speciali; potrete organizzare le vostre vacanze nei migliori appartamenti, case, ville in affitto, rustici ed agriturismi in Toscana. Attraverso i servizi come il meteo della toscana e gli itinerari turistici toscani potrete pianificare al meglio la vostra vacanza! ...e non vi dimenticate di visitare i magnifici colli senesi, le colline del Chianti, la maremma e le città d'arte come Firenze, Siena, Arezzo. Buona permanenza!
Box di ricerca

Parola da cercare:

Città in Toscana
» Firenze
» Siena
» Arezzo
» Grosseto
» Pistoia
» Pisa
» Livorno
» Lucca
» Massa & Carrara
» Prato


Toscana
» La Toscana
» Valdarno
» Casentino
» Chianti
» Garfagnana
» Maremma
» Valdichiana
» Mugello
» Versilia
Itinerari della Toscana
» Itinerari Turistici
Sagre e feste in Toscana
» Feste e Sagre

00. Logo

LIVORNO

Di quello che oggi costituisce il territorio della provincia di Livorno non esistevano nelle remotissime età che i cocuzzoli delle Colline Livornesi, il Monte Calvi e il promontorio di Piombino;  tutto il resto era un vasto seno marino. Attorno al mille Livorno era solo un villaggio sul mare (chiamato Liburna) protetto dal mastio di Matilde. Pisa lo inserì nel sistema difensivo del suo porto per poi cederlo, nel 1405, a Genova che in seguito, nel 1421, lo vendette a Firenze per 100.000 fiorini. Fu poi Cosimo I a trasformarlo da insediamento militare in città ideale destinata a svilupparsi con l'espansione del commercio: a lui si deve la costruzione del Porto Mediceo, della Fortezza a proteggere la Darsena del Pamiglione, del Castello, l'inizio della grande bonifica integrale. Livorno è ufficialmente nata il 28 marzo 1577 con la posa della prima pietra del baluardo di S.Francesco, uno dei cinque vertici di uno schema urbano pentagonale progettato dal Buontalenti. Per accogliere 12 mila persone. Allora gli abitanti erano poche migliaia e l'incremento derivò dalle garanzie di esenzioni fiscali, libertà di residenza e immunità che produssero un variegato tessuto sociale: arrivarono infatti cospicue comunità di Greci, Armeni, Israeliti, Inglesi, Olandesi.
E' del '600 la costruzione del suggestivo quartiere La Venezia Nuova.
Nel '700 si proseguì con la politica di potenziamento portuale. Con l'annessione al Regno d'Italia (1860) Livorno perdeva il privilegio del porto franco, acquistando la funzione di grande centro industriale, soprattutto per il Cantiere Orlando, e di sede della Accademia Navale.
Nel nostro secolo Livorno ha subito drammatiche distruzioni durante l'ultimo conflitto bellico mondiale, trovandosi con l'82% delle abitazioni del centro storico distrutte.

IL DUOMO DI LIVORNO  

Eretto tra il 1594 e il 1606 su progetto di Alessandro Pieroni, fu completato nel '700 con l'aggiunta delle cappelle e devastato nel 1943. La facciata, preceduta da un portico, è sormontata da una terrazza. All'interno, nella sola navata centrale le tele sul soffitto sono di Jacopo Ligozzi, dell'Empoli e del Passignano.




 
Ricette tradizionali toscane
Antipasti «
Primi Piatti «
Secondi Piatti «
Contorni «
Dolci «
Annunci della toscana
Gli AgriAnnunci «
FIORIgif 120x90
Cartoline della Toscana
Cartoline Elettroniche «
Vetrina
Home «
Agriturismi «
Ristoranti «
Hotel «
Attività «
Campeggi «
Prodotti Tipici «
METEO Toscana «
Normative sugli agriturismi
Normative Agriturismi «
Redazione Agriturismi.toscana.it
Contatta la Redazione «
Inserimento nel portale
Informazioni per iscrizioni al Portale «
Visite:
1168668
«

AgriUtenti connessi: 47

«
 
Tutto il materiale è proprietà di BINERGY - SOLUTIONS FOR WEB BUSINESS - p.iva: IT01761700515.
E' vietata la riproduzione senza autorizzazione - Agriturismi.toscana.it non è responsabile dei contenuti degli annunci inseriti